Home Page - Opera Santo Longo

Vai ai contenuti
Cari Amici,
 
torniamo a scrivervi nell'approssimarsi della Santa Pasqua. È una vecchia abitudine che ci rende più vicini e che non vogliamo perdere.

È stato un anno difficile! La pandemia da Covid 19 ha segnato tutti; ci ha costretto all'isolamento, a diradare i contatti umani, a diminuire, se non cessare, le occasioni di fraternità e convivialità.
Hanno patito le conseguenze del virus i tanti che hanno perso congiunti e cari, tutti quelli che sono stati costretti a lunghi ricoveri in isolamento ed anche le persone più fragili come anziani e disabili, privati di poter incontrare i loro affetti e, spesso, le persone che si occupavano di loro.
È stato così anche per la larga famiglia di Villa delle Rose pur se l'isolamento ci è sembrato essere attenuato proprio dalla larghezza della famiglia. In tanti si è meno soli!
Poi anche sulla nostra famiglia, proprio nel giorno di Natale, si è abbattuto il virus.
Come forse saprete, ha colpito il caro rag. Antonio, custode da sempre della vita degli ospiti ed animatore della nostra casa.Ci siamo sentiti persi, come abbandonati, incapaci di andare avanti senza il suo sostegno.

Ma è stato proprio il ricordo di Antonio e la certezza di avere tanti amici a spingerci a continuare perché Villa delle Rose continuasse ad essere un luogo di fraternità e di vicinanza a chi ha bisogno.
Sappiamo di poter contare anche su di voi!
Come ben sapete, Villa delle Rose non fruisce di erogazioni pubbliche e va avanti con il contributo di chi ci vive e, soprattutto, con il contributo di tutti voi.
È per questo che vi chiedo di sostenerci.
Se ritenete con un contributo in danaro ma anche indicando il nostro codice fiscale nella dichiarazione dei redditi.È un gesto che non costa nulla ma per noi è tanto prezioso.
In calce troverete le coordinate bancarie ed il numero del nostro conto corrente postale, oltre al numero di codice fiscale. Vi allego anche un bollettino prestampato ed una cartolina augurale.
Passerà la pandemia e torneremo ad incontrarci di persona come in passato! Contenti di stare insieme nel clima di fraternità e di accoglienza di Villa delle Rose.
Certo del vostro sostegno, auguro a tutti voi una serena e santa Pasqua anche a nome di tutta la famiglia di Villa delle Rose.

Il Presidente
Pasquale Santo
Codice Fiscale: 05664890638
IBAN: IT85 H033 5901 6001 0000 0109 429
Codice BIC: BCITITMX
Banca Prossima - Milano
intestato a: Villa delle Rose - OPERA SANTO LONGO - ONLUS
Via Madonna del Pantano, 3 - 80014 Giugliano in Campania – Napoli
Conto Corrente Postale n. 18608802
intestato a: Villa delle Rose - OPERA SANTO LONGO - ONLUS
Via Madonna del Pantano, 3 - 80014 Giugliano in Campania - Napoli
Quattro mesi senza Antonio
di Angelo Vaccarella

Quattro mesi senza Antonio, senza il suo sorriso timido, senza i suoi occhi pieni d’amore per tutti, per ogni persona che incontrava sul suo percorso. Ora quegli occhi e quell’amore sembra che ci siano stati portati via per sempre, ma non è così, perché in ogni angolo di Villa delle Rose, riecheggia la sua voce, a volte dai toni severi, ma spesso scherzosi e ironici. La sua allegria, il suo pensiero sempre e comunque positivo, lo hanno reso una persona speciale agli occhi di chi lo ha conosciuto e la sua grande umiltà è stata e sarà sempre maestra di vita per tutti. Per questo motivo nessuno a Villa delle Rose, crede che adesso sia tutto finito, anche se si sente frastornato, sconvolto e con un grande senso di vuoto dentro, perché nessuno vorrà deludere Antonio, che ha lasciato il più grande degli insegnamenti, cioè a credere fermamente che qualsiasi momento di difficoltà potrà essere sempre superato se si rimane uniti come una famiglia e se ci si affida alla Divina Provvidenza.                           (L'articolo continua)
___________________________________________________________________________________________________________
L'Opera accoglie disabili adulti senza famiglia e svolge anche assistenza sociale nei confronti di poveri ed extracomunitari senza fissa dimora.
___________________________________________________________________________________________________________
Clicca sull'immagine per ingrandirla
Devolvi il 5x1000 alla nostra Associazione
 
Caro amico e benefattore, esiste uno strumento in più per aiutare i disabili in difficoltà: con la tua dichiarazione dei redditi potrai devolvere il 5x1000 dell'irpef alla "Villa delle Rose - Opera Santo Longo Onlus". Scegliendo questa Associazione contribuirai al mantenimento della nostra Casa che non gode di finanziamenti pubblici.

"Villa delle Rose - Opera Santo Longo Onlus"
Codice Fiscale: 05664890638
Per sapere come fare clicca qui
___________________________________________________________________________________________________________
Clicca sull'immagine per ingrandirla
Leggi il giornallino della nostra comunità - (2019)
___________________________________________________________________________________________________________
 (I disabili di Vllia delle Rose. Una solidarietà lunga 40 anni - La Repubblica 7/1/2010 - Giovanni chiarinelli)
______________________________________________________________________________________________
La chiamano la Comune dei disabili. Si regge senza aiuti statali, è frequentata e gestita da portatori di handicap, sperimenta forme di convivenza basate sull'ecologia e il risparmio. E, chiaramente, sull'accoglienza. Villa delle Rose, a Lago Patria, si presenta con un giardino fiorito che circonda una villa in stile coloniale. A fare da guida è Antonio Altavilla, antico ospite e ora responsabile delle attività del centro. Ci capitò negli anni Settanta, da orfano: allora il centro si chiamava la Casa dello storpio ed era guidata da Santo Longo che l'aveva fondata nel dopoguerra. Nel l978 Altavilla venne assunto come ragioniere e da non sen'è più andato. La Villa delle Rose è la sua ragione di vita. Così come lo sono i suoi straordinari frequentatori: c'è Clemente, spastico, che abbraccia tutti seguito dal suo angelo custode, Dino, un bosniaco a servizio in Villa. Amedeo e Maria, entrambi in carrozzella, si sono conosciuti in queste stanze. Pietro sta tutto il giorno in bici, soffre di una particolare patologia che gli impedisce di stare dritto. Ama l'aria aperta. Anche di inverno, e sembra l'uomo più Felice del mondo. Poi c'è il personale, a partire dalla cuoca Olimpia. africana che cucina meglio di una massaia napoletana. «Non solo disabili qui Immigrati e anziani trovano una casa pronta ad accogllierli».
___________________________________________________________________________________________________________
Clicca sulle immagini per ingrandirle
SABATO 10 MARZO 2018
Angelo:
un dono
della Provvidenza
lungo 70 anni.
Auguri dai tuoi fratelli
di “Villa delle Rose

Iscriviti al nostro sito




Aiutaci a sostenere il centro di accoglienza
Invia la tua offerta tramite una delle seguenti modalità:

 
CONTO CORRENTE POSTALE numero 18608802
 
intestato a: Villa delle Rose - OPERA SANTO LONGO - ONLUS
 
Via Madonna del Pantano, 3 - 80014 Giugliano in Campania - Napoli
 

 
BONIFICO BANCARIO
IBAN: IT85 H033 5901 6001 0000 0109 429
Codice BIC: BCITITMX
 
Banca Prossima Milano
 
intestato a: Villa delle Rose - OPERA SANTO LONGO - ONLUS
 
Via Madonna del Pantano, 3 - 80014 Giugliano in Campania - Napoli
Torna ai contenuti